Shooting per Marianna Michelon

 
 

Oggi mi trovo presso il Sartori’s Hotel a Lavis per realizzare uno shooting commissionato da Marianna Michelon, fashion designer, sarta, crea abiti femminili ed eleganti su misura. Organizzato in tutto da lei, vuole ambientare in una camera di Hotel lussuosa, alcuni dei suoi abiti più belli. Chiara si presta come modella perfetta per la parte con la sua aria raffinata, la bravissima Nicol (Hair Club) ha già provveduto a make-up e hair style prima del nostro incontro, ma rimane con noi per la maggior parte dello shooting per controllare e rifinire i dettagli più importanti, Sandro Sartori, proprietario dell’hotel, non rimane con noi, ma ci lascia gentilmente una stanza Superior per l’occasione!

Dopo una seconda (almeno per me) colazione veloce, ci dirigiamo verso la nostra stanza per la mattinata. Ognuno prepara gli strumenti di propria competenza, io mi occupo di reflex, scelta obiettivo, set-up di flash con beauty dish, stand luce e notebook per scattare tethered in Capture One, Marianna prepara gli abbinamenti abiti e scarpe con eventuali accessori, oltre a gestire la situazione generale ogni momento, Nicol e Chiara si spostano in bagno per finalizzare il primo look. Se ci fosse stato spazio per un testimone, posso immaginare avrebbe descritto la scena come frenetica, caotica, ma con un ordine ben calcolato! :-)

 
 

Il tempo come sempre vola, trovata l’impostazione base per rendere l’atmosfera della stanza più interessante (tecnicamente, “mischiare” le luci ad incandescenza e naturale relativamente basse in intensità, con la potente luce del flash), iniziamo a scattare. Troviamo diversi spunti interessanti all’interno della stanza, spostiamo una lampada, la poltroncina e sostituiamo un comodino con un tavolino, ma in generale, l’arredamento è perfetto per il mood che Marianna ha in mente. Alla fine rimettiamo tutto in ordine naturalmente :-)

Alcune scene funzionano più di altre, così come nel caso della ricerca della posa migliore, comunque sia, in tre ore circa e 4 abiti dopo, l’idea, nata come tale, prende forma e si realizza attraverso la collaborazione di tutte le parti che ringrazio vivamente per l’opportunità e per l’apporto e supporto creativo portato. Come in ogni lavoro, sono abbastanza cosciente della responsabilità della mia parte nell’equazione, cosa che mi preoccupa, ma mi spinge a fare del mio meglio; comunque sia, vedere il risultato finale è sempre una soddisfazione!

Senza dilungarmi oltre, cosa che non mi risulta molto naturale, ecco qualche foto dello shooting!

 
 

E qui, giusto un paio di foto del backstage scattate da Nicol!

 
IMG_1716.JPG
IMG_1717.JPG