Marketing per fotografi, ma non solo

Per iniziare una attività, che sia essa amatoriale o professionale, uno degli aspetti da considerare con cura è la propria presenza online.

  • Logo. È necessario ? Posso crearlo autonomamente e come deve essere ?
  • Sito web. Nuovamente mi chiedo: È necessario ? Quale è il dominio giusto ? Meglio creare il proprio sito web "for free", affidandosi a servizi come Squarespace, Format.com, ecc o considerare di ingaggiare un web designer ?
  • Social network. Quali scegliere ? Con quale frequenza pubblicare e come sfruttare al meglio ? Quali sono gli strumenti per facilitare la gestione di diversi account ?

Queste sono solo alcune delle domande che mi sono posto mentre mi avvicinavo ad iniziare la mia avventura online. Credo che ognuno debba considerare il proprio caso personalmente e non è sicuramente un argomento a cui si può trovare una soluzione unica, immutabile e certa, ma a mio avviso è importante ragionare su questi aspetti ed essere coscienti delle decisioni che prendiamo, oltre ad essere consapevoli delle possibilità esistenti.

Nel gran numero di fonti disponibili online, ho trovato alcune risorse che presentano diversi spunti interessanti e che mi hanno aiutato a rispondere a queste e altre domande, rendendo meno difficile iniziare a delineare la mia identità sul web.

Joe Edelman, fotografo americano, istruttore e YouTuber ha da poco rilasciato una serie di video (presenti nella playlist Marketing for Photographers) che presentano una panoramica completa che risponde alle domande in questo articolo. Mi piace il modo diretto e simpatico con cui si pone di fronte alla telecamera per trasmettere la sua esperienza.

Marco Montemagno, noto riferimento italiano per quello che riguarda la comunicazione digitale, offre una visione più ampia dell'identità online. Senza mezzi termini, spiega come coltivare una forte presenza online sia un processo che richiede perseveranza, sudore, sofferenza e contenuti adeguati. Qui il suo canale YouTube.